Crociera Lazio-Toscana. In visita all’Elba per il trentennale EXODUS.

Progetto realizzato.

 

Dal 7 al 13 maggio 2014  si è svolta la crociera per l’inclusione sociale, realizzata da Vma e cofinanziata dalla regione Lazio, rivolta a giovani in condizioni di disagio fisico e sociale. Accompagnati da un operatore socio-sanitario, da un volontario e condotti da 2 skipper di pluriennale esperienza, istruttori della FIV-Federazione Italiana Vela, i 10 ragazzi provenienti da diverse realtà hanno navigato a bordo di un Ketch oceanico di 18 metri, lungo gran parte del litorale nord laziale e toscano. Partiti dal Porto turistico di Riva di Traiano toccando l’isola di Giannutri (cala Spalmatoio), l’isola del Giglio (cala delle Cannelle), l’isola d’Elba (Portoferraio e Porto Azzurro), l’Argentario (Porto Ercole) con escursioni nei rispettivi entroterra, partecipando ad eventi e manifestazioni (Trentennale della Exodus Onlus – Fondazione Don Mazzi). Il mare circostante, il vento tra i capelli, il sale sulla pelle, e ancora, le traversate notturne, i tuffi dalla barca, i turni di cucina e pulizie, le lezioni di vela, le serate in pozzetto, hanno unito i ragazzi in un’esperienza di solidarietà, condivisione e amicizia, perché … “il mare unisce i popoli che separa”.

 

 

 



PHOTO ALBUM della crociera


 

<<Vma muove verso nord. Trentennale Fondazione EXODUS all’Elba.>>

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *